festivals

UNA NUOVA IDEA DI VIAGGIO

Sul finire del XVI secolo il viaggio acquistò valore per le sue intrinseche proprietà, in nome di una curiosità fattasi più audace dissetata da sapere e conoscenza da un lato e dal piacere dell'evasione, del puro divertimento dall'altro. Il GRAND TOUR si incarnò nella voga del 'viaggio in Italia', diventa la tappa privilegiata di un 'giro' che i giovani rampolli dell'aristocrazia europea, gli artisti, gli uomini di cultura, cominciano a intraprendere con regolarità.

Vagabend

Buonasera, mi chiamo Luca Gervasi, sono un educatore professionale e musicista. Con un mio collega ...

Loris Spinsante