L’edizione 2018 è dedicata al rapporto tra musica e danza

L’edizione 2018 è dedicata al rapporto tra musica e danza

125 CONCERTI ORIGINALI NELLE DUE CITTÀ
ISPIRATI ALLA DANZA

Un tema che permette di ripercorrere la storia della grande musica
e di svelare l’intima relazione tra due diverse arti

Grandi direttori come Myung-whun Chung, Gianandrea Noseda, Marin Alsop,
Vasily Petrenko, Vladimir Fedoseyev e Stanislav Kochanovsky

Tra i solisti Martha Argerich, Julia Fischer, Enrico Dindo, Ilya Gringolts,
Xavier De Maistre, Chloë Hanslip ed Evelyn Glennie

Tra le formazioni ospiti la Royal Philharmonic Orchestra, protagonista dei
concerti inaugurali, l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai,
la Filarmonica della Scala e quella del Teatro Regio di Torino,
l’Orchestra Verdi di Milano e il Kronos Quartet

Una prima esecuzione assoluta, 6 prime italiane e 30 trascrizioni
anch’esse mai ascoltate prima in Italia

Uno spettacolo di danza nuovo, realizzato con
Torinodanza, MILANoLTRE e Aterballetto

Confermati i concerti gratuiti, gli appuntamenti dedicati ai più piccoli e
le introduzioni all’ascolto

Torino – Milano, dal 3 al 19 settembre 2018

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *