Comunicato stampa 47esima edizione Santarcangelo Festival

Comunicato stampa 47esima edizione Santarcangelo Festival

11.204 biglietti venduti
un incremento del 45% rispetto al 2016

10 giorni di programmazione
236 appuntamenti
di cui 118 a pagamento e 118 gratuiti
in 35 spazi spettacolo
65 artisti coinvolti

Si è conclusa domenica 16 luglio con un grande successo di pubblico la 47esima edizione di Santarcangelo Festival, la prima con la direzione artistica di Eva Neklyaeva e la co-curatela di Lisa Gilardino. Sold-out la maggioranza degli spettacoli, un grande afflusso di pubblico ha partecipato agli appuntamenti gratuiti e vissuto per 10 giorni il centro storico di Santarcangelo, specialmente durante i due fine settimana.

11.204 i biglietti totali venduti, con un incremento del 45% rispetto all’edizione 2016; 236 gli appuntamenti complessivi, di cui 118 a pagamento e 118 gratuiti; non meno di 12.000 spettatori agli eventi gratuiti; 66 gli artisti coinvolti per 169 repliche di spettacolo; 16 concerti, 5 habitat, 3 laboratori, 6 incontri, 15 proiezioni di film e 12 dj per il lancio di Imbosco, il Dopofestival in un tendone da circo che ha animato le notti di Santarcangelo ai piedi del Parco dei Cappuccini.

Tra le attività speciali, 1 museo temporaneo per la durata di 3 settimane, 1 mostra, 1 campeggio, 1 B&B gestito dalle Azdore, 4 giorni di mercatino vintage in centro. Numerosi gli operatori culturali, 137 in totale, dei quali 83 italiani e 54 stranieri; 55 giornalisti e critici accreditati, tra stampa nazionale e internazionale.

Il successo della manifestazioni è riscontrabile anche online: la pagina Facebook di Santarcangelo Festival ha superato i 19.000 like, con una copertura di 190.000 persone raggiunte. Nell’ultimo mese sono state effettuate sulla pagina 859 azioni e registrati 224.000 interazioni con i post.

Santarcangelo Festival è realizzato da uno staff di 150 persone, di cui 39 volontari e 33 stagisti.

Scarica allegato: Comunicato Stampa 47esima edizione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *