ITALIAFESTIVAL A MATERA – PROGRAMMA

ITALIAFESTIVAL A MATERA – PROGRAMMA

Matera 2019

FUORI DAGLI SCHEMI

I FESTIVAL COME LUOGO DELL’INNOVAZIONE TRA PERIFERIA E METROPOLI

IL RUOLO DELL’EUROPA

19 maggio 2018 10:00 – 13:00

Sala Levi – Palazzo Lanfranchi

MATERA

 

Italiafestival in collaborazione con Teatri di Bari, Fondazione Matera 2019, Teatri uniti di Basilicata e Agis, ha organizzato il convegno che si terrà a Matera il prossimo 19 maggio.

Numerosi gli interventi previsti (segue programma), tra gli altri saranno presenti rappresentanti del MIBACT, delle Istituzioni comunali e regionali, della Soprintendenza alle Belle Arti, dell’EFA, della giuria di EFFE, di altri network internazionali, di AGIS, della Fondazione Matera 2019, del Consorzio Teatri uniti della Basilicata e del Consorzio Teatri di Bari.

Matera 2019L’Associazione Italiafestival, l’organismo che riunisce 32 delle maggiori esperienze festivaliere nazionali nel campo dello spettacolo dal vivo, dal 2017 si è posta l’obiettivo, attraverso una apposita modifica statutaria, di rappresentare una casa comune per tutti i festival italiani, oltre i settori tradizionali come la musica, la danza ed il teatro rivolgendosi anche al cinema, alla letteratura e alle altre manifestazioni similari. L’incontro del 30 ottobre scorso a Roma (qui gli articoli e i video dell’evento pubblicati su italiafestival.it) è stato il primo passo per accogliere le istanze degli attori interessati all’argomento (istituzioni, festival, enti di promozione, …), il 19 maggio a Matera, Italiafestival replicherà focalizzando l’attenzione sull’internazionalizzazione dei festival mettendo in sinergia le piccole e le grandi realtà partendo dall’esperienza degli altri Paesi europei.

Nell’anno in corso, anno del patrimonio culturale europeo istituito dalla Unione Europea, l’Indire (Istituto nazionale, documentazione, innovazione e ricerca educativa) sostiene che il patrimonio culturale europeo è anche fonte di crescita economica e occupazione nelle città e nelle regioni: “nell’Unione europea 7,8 milioni di posti di lavoro sono indirettamente collegati al patrimonio culturale. Oltre 300.000 persone sono impiegate nel settore del patrimonio culturale dell’UE”.  Anche sulla base di questi elementi l’iniziativa del 19 maggio vuole enfatizzare l’importante ruolo che i festival hanno ormai assunto nel veicolare cultura, sotto le più svariate sfaccettature, in Italia e nel mondo.

La presenza dei festival all’incontro di Matera, così come lo è stato il 30 ottobre 2017 a Roma, sarà l’occasione per analizzare le eventuali criticità e promuovere confronti costruttivi anche per supportare lo sviluppo di ogni singola realtà in ambito internazionale.

 

PROGRAMMA

 

1° sessione ore 10 – 11.30

  • Introducono e moderano
    Ariane Bieou, Manager Culturale della Fondazione Matera Basilicata 2019
    Augusto Masiello, Presidente della Fondazione SAT
  • Rappresentante del Comune di Matera
  • Patrizia Minardi, Dipartimento Presidenza della Regione Basilicata
  • Rappresentante del Ministero dei beni e Attività Culturali (in attesa di conferma)
  • Marta Ragozzino, Soprintendente per i beni storici, artistici e etnoantropologici della Basilicata
  • Francesca Lisbona, Presidente Consorzio Teatri Uniti di Basilicata
  • Domenico Barbuto, responsabile Relazioni Istituzionali AGIS
  • Francesco Maria Perrotta, Presidente Italiafestival
  • Hermann Schnitzer, Vice Presidente EFA – European Festivals Association
  • Paolo Verri, Direttore Generale Fondazione Matera Basilicata 2019

 

2° sessione ore 11,30 – 13.00

  • Introduzione: Ariane Bieou, Manager Culturale della Fondazione Matera Basilicata 2019 – 2019: La dimensione europea delle Capitali Culturali Europee
  • Renato Quaglia membro della giuria del progetto EFFE (Europe for Festival Festival for Europe) e direttore di Foqus (Fondazione Quartieri Spagnoli) – Uno sguardo dall’Europa: i festival premiati da EFFE
  • Masa Spaan, Wonderfeel (Olanda) – Un Festival in “villeggiatura”
  • Roberto Naccari, Direttore Generale Festival di Santarcangelo – Internazionalizzare la direzione artistica
  • Franco Belletti, Vice Presidente Italiafestival – Fuori dagli schemi: fragilità e potenzialità turistiche dei Festival
  • Viviana Carlet, Direttrice artistica LagoFest, rappresentante della Rete Europea Nisi Masa – Festival indipendenti di cinema in Europa e format innovativi
  • Moderano:
    Ariane Bieou, Manager Culturale della Fondazione Matera Basilicata 2019
    Augusto Masiello, Presidente della Fondazione SAT

Ore 13,00 – 13,30   Interventi dei partecipanti 

Ore 13,30 – 15,00 Light lunch e Networking