MEETING: IL FUTURO DEI FESTIVAL

MEETING: IL FUTURO DEI FESTIVAL

IL FUTURO DEI FESTIVAL
«Ritmi, Armonie, Passi e Voci fra cultura e produttività»
PRIMO MEETING ITALIANO MULTIDISCIPLINARE DEI FESTIVAL “EFFE”

30 Ottobre 2017
9,30 – 13,30
Sala Squarzina – Teatro Argentina
ROMA

 

 

Gli eventi culturali radicati nei territori, stanno rappresentando un tangibile fattore di cambiamento e possono contribuire allo sviluppo e all’evoluzione delle società locali. I festival stanno modificando i flussi turistici creando un valore contemporaneo riconnettendo gli uomini ai luoghi, riannodando il filo reciso tra le comunità e i loro contesti ambientali e paesaggistici animandoli con eventi culturali nel rispetto del Genius Loci che li caratterizza.

NON SOLO SPETTACOLO DAL VIVO

ItaliaFestival, l’organismo che in seno all’Associazione Generale dello Spettacolo (AGIS) riunisce 29 delle maggiori realtà festivaliere nazionali, dal 2017 ha introdotto una sostanziale modifica statutaria: la capillare rete di festival di spettacolo dal vivo si arricchisce di nuove realtà. Musica, Danza, Teatro, Cinema, Arte, Cultura e manifestazioni similari sono l’ampio raggio d’azione di un’associazione che con 30 anni di attività sul territorio nazionale ed europeo ha saputo leggere le esigenze della contemporaneità per offrire ai soci quella conoscenza necessaria alla promozione culturale dei territori sui quali insiste ogni festival.

IL FUTURO DEI FESTIVAL

attraversa “ritmi, armonie, passi e voci fra cultura e produttività”, non solo sul territorio nazionale ma anche e soprattutto confrontandosi con realtà similari estere. ItaliaFestival ha promosso nel nostro Paese “EFFE LABEL”, premio, a livello continentale, per le iniziative culturali europee più innovative e con un forte legame con il territorio. EFFE – Europe for Festivals/Festivals for Europe – è un vero e proprio “marchio di qualità” dei Festival europei rilasciato dall’EFA (European Festivals Association) la Rete Culturale che riunisce i più importanti “Arts Festivals” continentali nel cui “board” ItaliaFestival esprime due rappresentanti, il suo Presidente Francesco Maria Perrotta ed Hermann Schnitzer.

Il “Meeting EFFE” è l’occasione per riunire e presentare le oltre 70 esperienze italiane insignite dal prestigioso EFFE LABEL e per metterle a confronto con i più importanti “Arts Festivals” italiani a cui l’invito è esteso.

FARE RETE

ItaliaFestival apre a reti e/o associazioni di festival che, per le proprie caratteristiche e dimensioni intendono aderire in forma collettiva. Una nuova formula per accrescere la qualità dei nuovi soci affiancandoli all’esperienza di una rete consolidata e allargata a tutto il continente. In tale direzione verrà annunciata l’intesa con SuperFestival, l’iniziativa che unisce per la prima volta in un’unica “casa” le migliori manifestazioni culturali italiane. Il progetto, nato all’interno del XXX Salone del Libro di Torino nel maggio 2017, permetterà di dare ancora più risonanza internazionale al mondo delle manifestazioni culturali italiane, non solo di spettacolo dal vivo, che confluiranno nella rete del binomio ItaliaFestival/SuperFestival.

IL MEETING

Il Presidente di ItaliaFestival, Francesco Maria Perrotta, introdurrà i lavori, per illustrare le nuove strategie multidisciplinari dell’attività festivaliera in campo nazionale e internazionale, l’Associazione ha invitato a intervenire Carlo Fontana, Presidente AGIS, Onofrio Cutaia, Direttore Generale per lo spettacolo dal vivo del MIBACT, Nicola La Gioia, Direttore del Salone del Libro di Torino, Renato Quaglia, Componente della Giuria Internazionale del Progetto EFFE, Naima Delaere, EFA Communication Manager, Bruno Molea Vice Presidente Commissione Cultura Camera dei deputati, Antonio Calbi, Direttore Teatri di Roma, e altri esperti del settore che si confronteranno sul tema. Moderatore dell’incontro sarà Marino Sinibaldi, Direttore di Rai Radio 3.

Sala Squarzina – Tetaro Argentina – Roma

L’incontro di Roma del 30 ottobre alla Sala Squarzina del Teatro Argentina è una prima importante occasione per dialogare senza barriere: cultura, turismo e produttività cercheranno di tracciare le linee guida per una nuova e grande sinergia a livello nazionale ed europeo per la promozione culturale nei Territori di riferimento.

COMUNICATO STAMPA DA SCARICARE

RICORDA L’EVENTO SU GOOGLE CALENDAR