TOCATANGO

TOCATANGO

Questo progetto  artistico  nasce  a  firma  del  cantante  e chitarrista  Christian Gaudenti  e affonda le sue radici nelle origini argentine paterne  che vedono il padre nascere proprio a Buenos Aires nel quartiere di San Justo dove  trascorre i suoi primi venti anni di vita.  L’emigrazione dei nonni paterni  quindi, nei primi anni del dopoguerra  sono il primo collegamento diretto con “la terra dei gauchos” e dunque le storie, gli aneddoti, i ricordi  della famiglia  si  trasmisero con passione  sin da piccolo  e diventano parte viva e caratterizzante dei Tocatango. L’incontro  poi con il Maestro fisarmonicista  Camillo Maffia  già grande appassionato di tango  realizza in pieno il taglio  musicale ricercato.

I “Tocatango” entrambi musicisti calabresi  accomunati dalla passione e dall’eleganza di questa musica unica espressione di tante culture e tradizioni che è oggi il tango argentino, hanno sentito dunque l’esigenza di farsi da interpreti. Una tavolozza di colori staordinari che tradotti in musica sono i colori del tango, della milonga e del tango vals .Il tango” tradicional” ed il tango”nuevo” come filo conduttore di questo trio che si caratterizza proprio nella versatilità del repertorio che si è scelti di proporre nei festival, in teatro, nei locali, nelle milongas con sonorità e arrangiamenti  latin tango e mediterranei . Sicuramente la voce cantata in lingua spagnola tipica ovvero il castellano porteño , (che ha un’intonazione diversa dal comune spagnolo) ne costituisce  assieme al “bandoneòn” ( strumento simbolo del tango) la vera forza caratterizzante del progetto.

Pertanto dopo tanti concerti e molti momenti condivisi si è voluto fare tesoro di queste esperienze che hanno fatto crescere forte la volontà di realizzare oggi il loro primo lavoro discografico “MAMITA MIA”in uscita per l’anno 2018.Un titolo che racchiude in due parole  l’unico vero sentimento che ha animato da sempre tutte le più grandi composizioni di tango che si sono alternate  in tanti anni. La nostalgia della propria terra, della propria famiglia, di una madre, l’emigrazione del dopoguerra, la dittatura militare Videla, los desaparecidos, sono insieme un grido di dolore e di speranza al tempo stesso, per l’appunto “MAMITA MIA”

Straordinaria la partecipazione del progetto  l’otto Maggio 2012 a Cosenza presso il Palazzo “Santa Chiara” in uno spettacolo dell’associazione culturale “El Farolito” che li ha visti protagonisti dinanzi all’Ambasciatore argentino in Italia, Torquato di Tella. Tante le collaborazioni con le scuole di tango e con i migliori maestri calabresi, da sottolineare l’importante collaborazione con i maestri Francesco Panei y Eva Petruzzi maestri, ballerini e coreografi di Tango Argentino Campioni Italiani xp professional FIDS MIDAS 2011 e vincitori della coppa del Mondo IDO Mosca 2011.

Presenti in vari Festival da sottolineare  la  partecipazione di quest’anno tra i vari nomi del firmamento nazionale ed internazionale al “Peperoncino Jazz Festival” –  Festival  Jazz Internazionale della Calabria 16° edizione 2017.

VIDEO RAI TV 

Info e contatti : christian.gaudenti@libero.it  / cell.3289422676
camillo.maffia@tiscali.it

TOCATANGO

Christian Gaudenti / voce , chitarra e cajon

Camillo Maffia / fisarmonica e bandoneòn 

Facebook:  Tocatango “sabor de tango”