Apertura attività scolastiche e di pubblico spettacolo in Europa

Apertura attività scolastiche e di pubblico spettacolo in Europa

SFERISTERIO MACERATA

In Europa sono certe le date di ripresa delle attività di pubblico spettacolo.

Tra le proposte per la ripartenza delle attività e per la riapertura al pubblico dei luoghi per lo spettacolo, l’AGIS (Associazione Generale Italiana dello Spettacolo) ha inoltrato il 27 aprile 2020 al Mibact, una dettagliata ipotesi di priorità cronologiche di riavvio del pubblico spettacolo, in relazione al potenziale rischio:

1 Spettacoli, concerti, proiezioni cinematografiche, manifestazioni all’aperto con strutture di accoglienza per il pubblico (arene, festival, cinema, parchi, ecc.) con posti a sedere
2 Manifestazioni all’aperto senza strutture di accoglienza per il pubblico (spettacoli urbani, teatro di strada, concerti bandistici, sfilate itineranti)
3 Spettacoli al chiuso con posti a sedere
4 Altri spettacoli/manifestazioni

Facoltà (e non obbligo) di ciascun organismo di ripartire con le attività di spettacolo aperte al pubblico (previa adozione delle misure di sicurezza), in seguito ad autovalutazione della sostenibilità economico-finanziaria, dell’equilibrio di bilancio e del contesto sociale nel bacino di utenza, con possibilità di prosecuzione della fruizione degli ammortizzatori sociali, anche soltanto per alcuni uffici o reparti aziendali.

Di seguito le date entro alcuni Paesi Europei riprenderanno le attività scolastiche e di pubblico spettacolo:

  • Danimarca
    dal 15 aprile scuole e dal 10 maggio eventi fino a 200 persone (fonte: Danisch Chamber Orchestra)
  • Repubblica Ceca
    dal 25 maggio scuole e dal’8 maggio riaperture zoo, musei ed eventi graduale dal 25 maggio (comunicazioni per i docenti)
  • Austria
    Scuole dall’8 maggio, eventi pubblici fino a 500 persone dal 1 giugno (comunicazioni per i docenti)
  • Spagna
    Scuole da maggio, eventi fino a 200 persone da giugno (fonte: Orchestra filarmonica di Gran Canaria Las Palmas)
  • Germania
    Scuole dal 4 maggio, eventi fino a 200 persone da giugno (fonte: sistema universitario tedesco)
  • Norvegia
    Eventi pubblici dal 15 giugno (fonte: stampa)
  • Belgio
    Scuole aperte, eventi fino a 300 persone permessi, altri eventi numerosi dal 1 settembre (fonte: stampa)
  • Svizzera
    scuole aperte dal 27 aprile, eventi fino a 200 persone dal 15 maggio (comunicazioni per i docenti)
  • Gran Bretagna
    scuola dall’11 maggio, da giugno eventi fino a 100 persone (fonte: Royal Accademy of Arts)