APPELLO DEL MONDO DELLO SPETTACOLO

APPELLO DEL MONDO DELLO SPETTACOLO

UNITA, l’Unione Nazionale Interpreti Teatro e Audiovisivo, fa appello alle Istituzioni contro il blocco del nuovo decreto Ristori. Artisti e maestranze dello spettacolo stanno condividendo e rilanciando il comunicato che è stato pubblicato sui canali social di UNITA oltre che sul sito www.associazioneunita.it.

“Le lavoratrici e i lavoratori dello spettacolo, storicamente poco tutelati, sono tra quelli che hanno maggiormente subito gli effetti devastanti della pandemia sul lavoro, con un fermo di larga parte del settore che dura ormai da un anno.
Alla notizia del blocco del nuovo decreto Ristori a causa di questa incomprensibile crisi di governo, denunciano insieme la condizione d’indigenza in cui versano uomini e donne che operano nel settore con professionalità e dedizione e che si troveranno da un momento all’altro senza alcuna forma di sostegno.
Le lavoratrici e i lavoratori dello spettacolo si appellano al senso di responsabilità e alla necessità di dare stabilità al nostro Paese in una fase tanto complicata affinché vengano sbloccate le risorse necessarie a garantire la sopravvivenza di migliaia di persone”.

Per approfondire: Notizie di Spettacolo

#vogliamounaltrospettacolo