Festival di Primavera 2019

Festival di Primavera 2019

Il Festival di Primavera è un festival internazionale per cori scolastici, di voci bianche e giovanili organizzato in partnership con European Choral Association-Europa Cantat nell’ambito di Italiafestival e di Effe Label in collaborazione con Associazione Cori della Toscana. Nel 2018 il festival ha raggiunto il record di 3000 presenze. Fulcro del festival la formazione, la condivisione di esperienze e la conoscenza di nuove realtà. Le giornate trascorrono tra atelier di studio, concerti, amicizie con altri cori e partecipanti provenienti da tutta Italia e dall’estero, momenti di relax e tanto divertimento! Alla direzione degli atelier di studio, docenti italiani e stranieri di rinomata fama che garantiscono un’elevata qualità della proposta rivolta ai giovani partecipanti e ai loro direttori. Le tematiche proposte si orientano verso una molteplicità di generi arricchiti da entusiasmanti performance e dal grande coinvolgimento dei coristi e del pubblico che prenderà parte ai concerti. E, come da tradizione, non mancheranno le novità!

Inoltre, anche per il 2019, è in programma CORO LAB: corso di formazione rivolto a direttori, insegnanti e musicisti con lezioni frontali in cui poter ampliare le proprie conoscenze e uno study tour per seguire da vicino gli atelier. Montecatini Terme fa da culla a questo evento ormai da molti anni. Una graziosa cittadina situata in posizione strategica, a metà strada tra la pittoresca Lucca e la splendida Firenze e vicino alla costiera di Viareggio. Direttori, docenti e coristi siete tutti invitati al Festival di Primavera 2019.
Feniarco, Act, il coordinatore artistico dell’evento, il maestro Lorenzo Donati e i collaboratori vi danno appuntamento ad aprile per una primavera corale tutta da cantare!


GLI ATELIER DEL FESTIVAL

 

Cori delle scuole primarie, medie e di voci bianche

atelier livello A

A1 Il mondo prima della musica
docente: Tullio Visioli (Italia)
Un percorso creativo tra immaginazione sonora e antichi documenti: dalla cultura greca con l’inno al sole di Mesomede alle suggestioni modali della musica tradizionale e contemporanea.
scuole primarie, lingua italiana

A2 Suona le campane [suona le campane] docente: Marco Cordiano (Italia)
Da Pachelbel a Bach, il canone ha una sua specifica espressività artistica. Perché non provare con i canoni popolari o storici? Con il linguaggio verbale o del corpo? Comincia tu che poi ti seguo!
scuole primarie, lingua italiana

A3 You make the music
docente: Maria Canton (Italia)
Il canto è gioco, è movimento, è il nostro corpo. Divertirsi con la voce e riempire la musica di ritmo, senza bisogno di strumenti trasformando la fantasia in musica. Sei pronto per un’esperienza di body percussion?
scuole primarie e medie, lingua italiana

A4 Step by step
docente: Sofia Gioldasi (Grecia)
Salire sul palco, prendere confidenza con gli spazi, trasformarsi in personaggi e dare voce alla partitura: passo dopo passo, sarai protagonista di una coreografia corale.
scuole primarie e medie, lingua inglese

A5 Benvenuti all’opera
docente: José Maria Sciutto (Argentina/Italia)
Siete pronti per andare in scena? Il teatro e l’opera hanno stimolato i compositori a scrivere melodie e opere dedicate alla voce dei bambini e dei ragazzi. Canto, gesto, azione… tutti all’opera!
scuole medie, lingua italiana

A6 Componiamo il futuro
docente: Camilla Di Lorenzo (Italia)
Nell’ultimo decennio le novità di repertorio per bambini e ragazzi sono arrivate da Giro Giro Canto. Questo atelier proporrà brani tratti dalle nuove pubblicazioni e altre composizioni di recente realizzazione.
scuole medie, lingua italiana

A7 Musica dal mondo, per un mondo in ascolto
docente: Anass Ismat (Marocco/Francia) Il contatto con ritmi, lingue e tradizioni dei popoli ci consente di viaggiare, imparare, conoscere e ascoltare. Con la sua esperienza didattica e di vita, Anass è un’abile guida nelle contaminazioni sonore di confine.
scuole medie, lingua inglese

atelier livello B

B1 Classica ma… non troppo
docente: Maria Cortelletti (Italia)
Un’esperienza coinvolgente che proporrà ai ragazzi di immergersi nella musica dei grandi autori scritta in varie epoche: un percorso di avvicinamento alla “classica”… con il cuor leggero.
scuole primarie e medie, lingua italiana

B2 We move the world
docente: Mateja Cernic (Italia)
La bellezza salverà il mondo. Il messaggio visionario di un artista nell’interpretazione dei compositori che provano a cambiare il mondo con il canto: “We move the world, we are the light, we sing all day, we sing all night”.
scuole medie, lingua italiana

B3 Alla turca
docenti: Çigdem Aytepe e Atilla Çagdas¸ Deger (Turchia)
Le memorie della musica persiana nelle melodie e nei ritmi dei canti e delle danze popolari di Grecia e Turchia. Çigdem e Atilla ci prenderanno per mano accompagnandoci in questo viaggio misterioso e affascinante.
scuole medie, lingua inglese

atelier adulti

Happy to Sing
docente: Elia Orlando (Italia)
Condividere la passione dei propri figli, percepire le loro emozioni e sensazioni. Una giornata speciale per genitori curiosi, attenti, desiderosi di avvicinarsi al canto e alla musica, anche fosse per la prima volta!
lingua italiana

Cori delle scuole superiori e giovanili

atelier livello A

A11 Mali d’amore e altre stregonerie
docente: Elide Melchioni (Italia)
Mali d’amore da togliere il sonno, formule e rituali per togliere la “fascinazione”, esorcismi musicali per guarire dal “morso della Tarantola”: un viaggio originale nelle tradizioni del Sud Italia.
per coro femminile, lingua italiana

A12 Northern lights
docente: Matteo Valbusa (Italia)
La luce tenue e persistente del panorama ha influenzato l’interpretazione del suono dei compositori scandinavi e baltici. Opere del minimalismo nordico che così tanto successo ha avuto negli ultimi anni.
lingua italiana

A13 All that rhythm – all that heart
docente: Michael Gohl (Svizzera)
In che modo brani musicali di natura diversa ci emozionano e ci fanno muovere? Esploreremo canzoni ritmicamente ed emotivamente stimolanti di varie epoche, stili e culture di tutto il mondo.
lingua inglese

A14 Contrasti e sfumature
docente: Rahela Duric (Slovenia/Austria)
I ritmi irregolari, i suoni forti e i timbri marcati che caratterizzano la musica popolare balcanica in contrasto con le sfumature e le melodie che si incontrano risalendo verso Nord.
lingua inglese

atelier livello B

B11 Back to Bach
docente: Marco Berrini (Italia)
Un percorso musicale che parte dalle forme più utilizzate dal grande maestro tedesco e si sviluppa attraverso lo sguardo di alcuni compositori contemporanei che ne raccolgono l’eredità.
lingua italiana

B12 Top of the pops
docente: Ciro Caravano (Italia)
In Italia oggi si canta in coro la musica pop anche grazie a Ciro Caravano e al suo gruppo. L’esperienza pluriennale dei Neri per Caso, la qualità degli arrangiamenti e la passione per il canto sono gli ingredienti di questa ricetta.
lingua italiana

B13 Behind blue eyes
docente: Merel Martens (Paesi Bassi)
Una selezione di brani pop/rock moderni e accattivanti in nuovissimi arrangiamenti. Mentre cantiamo, esploreremo e lavoreremo su groove, intonazione, fraseggio ed espressione. Siete pronti per volare?
lingua inglese

atelier livello C

C1 Mysteries
docente: Basilio Astulez (Paesi Baschi/Spagna)
Mysteries è un’avventura musicale in un mondo sconosciuto. Un percorso corale con una messa in scena ricca di suspense con effetti luce particolari, danza, movimenti e molte sorprese. Solo per cantori coraggiosi!
lingua inglese

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *